Carrello Ordine Home
Consulenze
Settore piscine

L'impianto elettrico e i fari della piscina

Consulenza

L'impianto elettrico e i fari della piscina

L'IMPIANTO ELETTRICO L'impianto elettrico è costituito da: quadro elettrico, fari. Il quadro elettrico è costituito da: 1) TIMER GIORNALIERO 2) INTERRUTTORE GENERALE DIFFERENZIALE MAGNETOTERMICO 3) INTERRUTTORE ACCENSIONE FARI 4) INTERRUTTORE DOSATORE O STERILIZZATORE ( FACOLTATIVO ) 5) SELETTORE TRE POSIZIONI: MANUALE - SPENTO - TIMER Ogni quadro è costruito secondo le esigenze dell'impianto, è compatibile per energia a 220 e 380 volt ed è corredato di uno schema grafico per i collegamenti. E' TASSATIVAMENTE NECESSARIO PROVVEDERE ALLA MESSA A TERRA DI TUTTE LE PARTI ELETTRICHE DELL'IMPIANTO, INOLTRE LA LINEA CHE ARRIVA AL QUADRO ELETTRICO DEVE ESSERE PROTETTA DA SALVAVITA DEL TIPO MAGNETOTERMICO MAX. 0,03 A. Ciò premesso non risponderemo di eventuali incidenti che potessero verificarsi a causa della mancata o non perfetta messa a terra dell'impianto elettrico. FARO Il faro subacqueo per ragioni di sicurezza viene alimentato a bassa tensione (12V.) attraverso un trasformatore . Il faro non deve mai rimanere acceso , sia pure per breve tempo, se il livello dell'acqua in piscina non copre completamente il faro. Il faro può rimanere installato durante il periodo invernale senza alcun pericolo di rottura. Il faro, generalmente, non necessita di alcuna manutenzione, se non il cambio del bulbo in caso di fulminazione. In tal caso si dovrà procedere nei seguenti modi: * Togliere il gruppo illuminante tirando l'anello frontale fuori della nicchia posta nella parete della piscina, facendo leva con un cacciavite. Il filo elettrico è abbastanza lungo da permettere che il lavoro di sostituzione avvenga sul bordo della piscina, all'asciutto. * Svitare le tre viti che fissano l'anello al bulbo stesso . * Staccare i due fili di collegamento con la lampada bruciata e ricollegarli alla nuova lampada. * Riassemblare l'anello frontale al bulbo, mediante le tre viti facendo attenzione che le guarnizioni siano in posizione corretta e che i due pressacavi abbiano la tenuta perfetta. * Inserire il gruppo illuminante nella nicchia mediante pressione manuale.

Allegato

L' impianto elettrico e i fari nella piscina