Carrello Ordine Home
Consulenze
Settore piscine

Operazioni di chiusura invernale per filtri a diatomee

Consulenza

Operazioni di chiusura invernale per filtri a diatomee

OPERAZIONI DI CHIUSURA INVERNALE Con l'approssimarsi della stagione invernale l'impianto necessita di una preparazione specializzata ed accurata al fine di salvaguardarlo dai rigori dell'inverno; le varie operazioni sotto elencate sono indispensabili e daranno la sicurezza di aver fatto tutto il necessario affinché tutti i componenti siano mantenuti efficienti e pronti ad affrontare la nuova stagione estiva . 1) effettuare una accurata pulizia del bacino compresa la parte di parete non immersa in acqua, pulire accuratamente gli elementi di circolazione (skimmers, canalette, cestelli skimmers, prefiltro pompa, ecc.) 2) Effettuare le correzioni chimiche dell'acqua come nel periodo di utilizzo, effettuando un trattamento d'urto con 200 gr. di cloro in polvere ogni 10 mc. di acqua. 3) Quando il valore del cloro è sceso preferibilmente tra 0,5/1,00 p.p.m. (non deve mai essere a 0), versare nello skimmer o nella vasca di compenso il prodotto SVERNANTE in ragione di 250 /500 ml ogni 10 mc. a seconda della durezza dell'acqua, facendo funzionare l'impianto possibilmente per circa 24 h, in modo da avere una distribuzione perfetta del prodotto in tutta la massa d'acqua. 4) Togliere dall'esterno tutte quelle attrezzature che potrebbero risentire dei rigori invernali (scalette, trampolini, passamani o mancorrenti, griglie di tracimazione, i battenti ed i cestelli degli skimmers). In zone particolarmente fredde , montare eventuali tappi (gizzmo) in possesso negli skimmers e nelle bocchette. 5) Effettuare un'accurata pulizia del filtro a diatomee (lavaggio - contro lavaggio) 6) Svuotare il filtro ed il cestello prefiltro della pompa dopo aver chiuso le valvole di aspirazione e di mandata; svitando gli appositi tappi situati nella parte bassa degli stessi. 7) per i filtri a diatomee controllare che le calzette siano perfettamente pulite aprendo il contenitore e ripulendo le calzette con una spazzola morbida e richiudere verificando la pulizia e la bontà della guarnizione serrando il tutto in maniera adeguata. 8) Posizionare la leva della valvola selettrice lasciandola sollevata in una posizione intermedia ruotandola in senso orario. 9) Alzare il livello dell'acqua nel bacino fino ad almeno 5 cm. sotto il bordo piscina, o comunque sopra il livello degli skimmers . 10) Procurasi una idonea copertura tenendo conto che essa dovrà svolgere le seguenti importanti funzioni: a) garantire un perfetto isolamento della piscina dalle intemperie e dai raggi solari; b) costituire protezione per eventuali cadute accidentali di persone ed animali; c) mantenere in piena efficienza i prodotti svernanti immessi in vasca e per tutta la durata della stagione invernale. 11) Procurarsi una piccola e maneggevole pompa da drenaggio per togliere l'eccessivo aumento di acqua sopra la copertura. 12) Spegnere tutti gli interruttori del quadro elettrico.

Allegato

Operazioni di chiusura invernale